Prima di passare alla recensione di questo prodotto - come sempre nelle mie recensioni di caricatori portatili - una brevissima ma utile premessa utile per chi non conoscesse molto in merito ad Ampere.
PREMESSA:
La capienza della batteria è espressa in mAh (milliAmpere/orari), tanto maggiore sarà quel numero tanto maggiore la capienza (banalmente durata) della batteria.
Inoltre non tutti sanno che, se lo Smartphone lo supporta, possiamo caricare lo smartphone a diversi amperaggi (e quindi più velocemente). Di regola lo smartphone si carica a 1Ah, ma se lo supporta, avendo un caricatore e un cavo che producono 2Ah di corrente, lo stesso smartphone può essere ricaricato a 2Ah.
Uno smartphone con una batteria da 2.000mAh, caricandolo a 1Ah impiegherà 2ore per essere carico; caricandolo a 2Ah impiegherà solo 1ora!
E' bene sapere che la carica a 2A non danneggia in alcun modo lo smartphone, e se lo smartphone non è compatibile semplicemente si caricherà ad 1A.
- Perciò prima di procedere all'acquisto informatevi sui mAh della vostra batteria e se il vostro smartphone è compatibile con la carica veloce (in genere se il processore è uno snapdragon dovrebbe esserlo, ma dipende anche dal produttore...)

Detto ciò possiamo passare alla recensione del prodotto:

QUANTE CARICHE
A seconda dei mAh del caricatore portatile e di quelli del vostro smartphone, potreste facilmente intuire quante cariche potrete fare. Se non riuscite ad informarvi bene, sappiate che generalmente gli smartphone sono dotati di circa 2000mAh.
NB: C'è da dire però che molti caricatore economici dichiarano svariati mAh ma in realtà se ne riescono ad utilizzare molti (ma molti!) meno. Non è il caso di RAVPower, che si avvicina molto ai mAh dichiarati.
- Quindi con questa batteria da 5200 mAh dovreste fare, mediamente 3 cariche complete o quasi. Il mio smartphone (onePlus One) ha una batteria da 3100 mAh e con questa batteria ho fatto quasi due cariche complete, quindi direi che siamo molto vicini ai 5200 mAh dichiarati dal produttore (dalle mie prove direi quasi 5000)ed è molto positivo!

QUALE VELOCITA'
La velocità di ricarica dipende, da come abbiamo visto nella premessa, dagli Ampere (A) di output. Quindi basta leggere l'amperaggio d'output inciso sull'uscita USB e farsi due conti sapendo che, di regola gli smartphone a muro si ricaricano a 1A.
Questo particolare batteria RAVPower, supporta la carica a 2.4A, e quindi avrete i tempi di ricarica migliori per il vostro smartphone:
- se lo smartphone chiede 2.4A di corrente, ne avrà 2.4; se ne chiede solo 1A, ne avrà solo 1. Davvero ottimo, testato e funziona perfettamente. Con il mio smartphone ho caricato sempre a circa 1,7-1,8 A
- Il caricatore invece, nell'entrata micro-usb accetterà fino a 2A, quindi con un caricatore da smartphone normale si caricherà in circa 3ore. E questo è un suo punto di forza, molti altri caricatori dalle caratteristiche simili in entrata accettano solo 1A di carica impiegando il doppio del tempo per caricarsi.

COME SI CARICA
Semplicemente basterà inserire il cavo e la carica partirà dopo aver premuto il tasto power sul lato. Quando finito basterà rimuovere il cavo e l'uscita USB, intelligentemente, capirà che dovrà spegnersi. Inoltre se lo smartphone arrivasse al 100% e non ce ne accorgiamo, questo caricatore, intelligentemente, interromperà la carica.

COMPATIBILITA'
Queste batteria portatile presentano un'uscita USB dalla quale erogano corrente per caricare il dispositivo collegato via cavo. Dunque è compatibile pressoché con ogni dispositivo possa ricaricarsi via cavo USB (Smartwatch, Smartphone, Samsung, Galaxy, HTC, Nokia, iPhone...,)
L'importante è avere il cavo giusto, il cavo contenuto nella confezione è un micro-usb (premium anche trasferimento dati e supporto ai 2.4A di corrente), quello della maggior parte degli smartphone, se siete utenti Apple dovrete procurarvi un cavo compatibile od usare quello che già avete.

DIMENSIONI E DESIGN
- Quello che mi ha piacevolmente sorpreso è il design di questo caricatore, già dalle foto è possibile apprezzarne la bellezza. Non posso che confermare la veridicità delle immagini.
- I LED blu ci indicano lo stato di carica della batteria, quando la batteria è scarica dovrà essere a sua volta ricaricata al muro (ricordo che la batteria accetta 1A in entrata). La lettura dei led è la seguente
1LED acceso: carica tra il 10-33%;
2LED accesi: carica tra il 33-66%;
3LED accesi: carica tra il 66-100%
- Per questo particolare modello le dimensioni sono davvero un ottimo compromesso. Difatti non avremo un caricatore né estremamente piccolo e leggero, né grande ed ingombrante, nella tasca dei jeans ci sta (un po' scomodo, forse), meglio in giacca, perfetto da tenere in borsa o in auto (considerate che pesa 130grammi ed è spesso circa 1cm x 5cm)

CONTENUTO CONFEZIONE
- Caricatore
- Sacchettino per il trasporto
- Cavo Micro-USB, lungo circa 60cm; compatibile anche per il trasferimento dati PC-Smartphone, Compatibile con la carica 2A.
E qui vanno fatto i complimenti a RAVPower: in molti caricatori i cavi inclusi o non sono compatibili con 2A di corrente, oppure sono di sola carica, cioè non possono essere usati per il trasferimento dati. Questo cavo offre tutto quello che dovrebbe offrire un cavo e posso definirlo senza problemi un cavo di ottima qualità.

CONCLUSIONI E CONSIGLIO PERSONALE:
Oramai i caricatori portatili si stanno diffondendo in maniera pazzesca. La scarsa autonomia dei nostri smartphone ci spinge ad acquistare prodotti di questo tipo, spesso però, quando ci rivolgiamo a prodotti scadenti, otteniamo anche un'esperienza scadente. I prodotti RAVPower (come quelli di Anker ed altri) offrono una qualità decisamente migliore e non posso che consigliarli.
La scelta piuttosto dovrà ricadere sulle vostre esigenze di carica, se desiderate un po' di carica ma molta trasportabilità dovreste optare per i caricatori con minore mAh; se invece viaggiate spesso e avete bisogno di tanta energia di riserva è meglio optare per caricatori maggiori che sono però più ingombranti (ideali da tenere in borsa/auto piuttosto che in giacca).
Il miglior compresso, secondo me, sono quei caricatori di circa 4000-7000 mAh, che offrono tanta energia ad una dimensione accettabile, proprio come questo modello.
Il prezzo è leggermente più alto rispetto alla media (in media 5000mah costano circa 20€) anche per il materiale usato che non è la solita plastica.