Logitech G413



Confezione: ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ
>TASTIERA
>TASTI DI RICAMBIO
>SPILLETTA PER LA RIMOZIONE DEI TASTI

Materiali/estetica: ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ
Materiali e costruzione sono il punto forte di questa tastiera. Finalmente logitech ha adottato materiali premium anche per le "medio" gamma. La struttura รจ molto robusta e da un segno di soliditร  appena la andiamo a prendere con mano. Non abbiamo particolari tasti ma quelli di una semplice tastiera, manca la funzione RGB per l'illuminazione e quindi solo la colorazione rosso.

Funzioni:๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ
Nonostante non abbia tasti dedicati per le macro, si puo' comunque assegnare una funzione ai tasti funzione (F1,F2,F3...) tra quelle disponibili sul software dedicato. Software a mio parere, il migliore in circolazione. Grazie ad esso si possono controllare piรน dispositivi in un programma solo. Oltre alle macro si puo' personalizzare l'illuminazione, in modo limitato purtroppo, forse per dare un senso agli altri modelli Logitech :)

Usabilitร :๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ
Si puo' utilizzare in qualsiasi ambito, dal gaming alla scrittura, grazie agli switch proprietari logitech (Romer-G) che sono molto simili agli MX Cherry Brown ma piu' rapidi. La qualitร  dei materiali fa apprezzare a pieno l'utilizzo. Se si vuole un esperienza piรน aggressiva si possono intercambiare i tasti con quelli in dotazione ed avere un feedback per il gaming da veri gamer.

Conclusioni:๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ
Un ottima tastiera dedicata a una larga cerchia di utenti, dallo scrittore al gamer o anche semplicemente a chi cerca una tastiera per digitare dai buoni materiali e dal design sobrio. Dato il suo prezzo la sua diretta concorrente รจ la Corsair Strafe che per quanto riguarda i materiali รจ ad un livello piรน basso ma per quanto riguarda le funzioni tramite software รจ superiore.

Mi รจ piaciuto:๐Ÿ‘
>Materiali
>Software

Non mi รจ piaciuto: ๐Ÿ‘Ž
>Pochi effetti di luce disponibili tramite il software
>Porta USB 2.0 (avrei preferito almeno una 3.0)

ย