Ciao amici, sono qui oggi per parlare della versione Lenovo Yoga 2 con Windows 8.1 (aggiornato gratuitamente oggi per avviso appena compiuto 10) ... il colore nero rende a mio parere la versione grigia più professionale ed elegante nella versione Android (che dovevo provare un giorno) ....

Dotazione:
L'involucro minimale, troviamo anche manuali in italiano, una presa di ricarica da muro 2A con uscita USB e un cavo USB micro USB per collegarlo al PC, e tastiera Bluetooth.

Le mie impressioni:

Materiali e assemblaggi con luci e ombre, buoni materiali, ma sul retro al centro (dove il logo lenovo) si piega leggermente alla pressione minima .... così come il materiale della tastiera in una similpelle di plastica non propio sublime, e pro molto sottile e leggero contro non particolarmente forte, tende a flettere se lo raccogli.
Buono invece dei tasti della tastiera, buona alimentazione quando scrivi anche se la gara non è particolarmente "profonda", molto bene che la grafica dei tasti è molto grande e questo li rende più visibili.
Il lato del vetro prende invece un sacco di tocchi sul display, in breve, non particolarmente oleofobico, per quanto buona sia la qualità del display LCD, che, grazie alla risoluzione Full HD su display 10.1, lo rende perfetto per la lettura e chiarezza, sopra il solito 1366 x 768 molto comune sui laptop .... la qualità è buona anche in termini di luminosità, anche se non molto brillante, il sole fa quello che può, purtroppo propio un piccolo vetro rivestito rende i riflessi molto presenti, e nonostante la buona luminosità, i riflessi vincono.
La calibrazione del colore è praticamente perfetta, forse (mi piace) tende leggermente al freddo, ma il bianco è eccellente, i neri non sono assoluti e si possono vedere quando il display completamente nero, i LED sul lato ... non troppo deve essere detto, ma sempre più visibile.
Usare con Windows 10, non smetterei mai di lodare, rende il tablet più fluido e agile le proprie caratteristiche del sistema operativo che possono adattarsi al meglio a seconda dell'hardware che è in "front" .... la durata della batteria è uno dei evidenzia con un uso normale quasi arrivo alle 9-10 ore di utilizzo, che sono un grande risultato ... alzare la barra delle prestazioni diminuisce l'autonomia ma cmq in grado di farci sempre sfondare le 7 ore ... usare questi dati sono entrambi rilevato con l'uso del modem 4G, si sa che consuma molto più del wi fi, wi fi che purtroppo non eccellono in termini di ricezione, leggermente inferiore al standard è di essere 2.4 ghz che i 5 ghz ... peccato perché il telefono è piuttosto buono, ovviamente, ti permette di navigare con esso e di ricevere sms non effettuare chiamate.
Il processore non si riscalda quasi mai, ma sappiamo bene che quest'ultima arcittetura è già uscita da tempo, a patto che non faccia finta troppo, sia in grado di dare soddisfazione .... 2 giga di ram sono ben riproposti su il sistema difficile da usare per le operazioni quotidiane, come la navigazione, aprire qualche parola di file excel mette in crisi questo aspetto .... l'importante è capire di non aprire più task contemporaneamente, ma usarne uno alla volta.
Il tablet è inoltre dotato di due fotovideocamertre, il posteriore da 8 megapixel, durante il giorno o in interni ben illuminati rilascia buoni scatti, qualcosa che mi è piaciuto fotografare documenti e inviarli direttamente via email ... 1.6 mpx molto utilizzabili per i video chiama sulla rete.
Il collo di bottiglia, è forse l'unico 32 giga della Roma (anche se espandibile, io uso un 64 giga classe 10), che quando Windows 10 lascia poco più di 10 giga gratis ... Penso che ci sia anche una versione da 64 gigabyte.
Aspetto orale che mi ha reso un comfort unico, il supporto per la schiena è interamente in metallo, il che rende il tablet praticamente utilizzabile in modo ottimale anche senza tastiera.
Parlando di tastiera, questo ha un attaccamento piuttosto potente, anche se pecca perché una volta agganciato, non ha un incastro probabile che scivoli, non avendo una presa reale la tastiera magnetica non regge il contropeso ..... modalità invece scrivania come il meglio del supporto posteriore si adatta perfettamente a qualsiasi inclinazione desiderata, la tastiera sulla prima connessione deve essere attivata tramite  tasti laterali, che un passo oltre lo snap on off, con molla di ritorno che consente di configurare la tastiera durante il primo paring, quando accoppiato ai seguenti link, accedere al tablet e alla tastiera tutto avverrà automaticamente e rapidamente.
Come accennato la tastiera da scrivere, anche se non particolarmente robusta, ha un 'ottima usabilità, inferiore al pad centrale che incorpora bene i controlli, ma anche quello materiale plasticky rende soprattutto i click right e left non particolarmente intuitivi e precisi.
Detto questo cmq sul quadrato, c'è un'alternativa simile a questa fascia di prezzo, o qualcosa di meglio si trova rispetto ad altre marche, ma non così performante .... il costo rimane molto vicino alla data di uscita, questo è vero dopo un anno e in realtà con un po 'di più possiamo portare a casa un laptop discreto